Home / Urbanpress / Marco Masini: proseguono i concerti per presentare il nuovo album “Spostato di un secondo”

Marco Masini: proseguono i concerti per presentare il nuovo album “Spostato di un secondo”

Mentre le radio continuano a trasmettere “Spostato di un secondo”, “Signor tenente” e il nuovo singolo “Tu non esisti”, Marco Masini porta i suoi nuovi brani dalle sonorità electro pop dal vivo nelle città di tutta Italia! Dopo il successo della prima parte del tour, i concerti ripartono dal 15 giugno.

Queste le prime date confermate del tour (prodotto e organizzato da ColorSound): il 15 giugno in Piazza Aldo Moro a San Paolo Di Civitate (FG), il 1 luglio al Centro Commerciale Le Sorgenti di Frosinone, il 7 luglio in Piazza San Vincenzo a Camerota (SA), il 16 luglio in Località Foro a Francavilla a Mare (CH), il 23 luglio al Festival Alpha a Varallo Sesia (VC), il 28 luglio in Piazza 19 Ottobre a Alife (CE), il 29 luglio al Teatro Romano di Ostia Antica di Roma, il 31 luglio in Piazza Roma a Volturana Irpina (AV), il 4 agosto in Piazza Matteotti a Longobucco (CS), il 13 agosto in Villa Bertelli a Forte dei Marmi (LU), il 16 agosto all’Arena Giardino Del Principe a Loano (SV), il 19 agosto in piazza a Orgosolo (NU), il 21 agosto in piazza a Grottaminarda (AV) e il 25 agosto in Piazzale Giotto a Palermo.

Le prevendite sono disponibili su Ticketone.it, nei punti vendita e nelle prevendite abituali.

Inoltre, il 24 giugno Marco Masini si esibirà a Seraing (Belgio) al Grand Place De La Poste, in occasione del Festival Italiano. 

Marco Masini è accompagnato dalla sua band composta da Massimiliano Agati (batteria), Cesare Chiodo (basso), Antonio Iammarino (tastiere), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica ed acustica) e Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica).

Farà ascoltare ai fan dal vivo le canzoni del nuovo album “Spostato di un secondo” ma anche i vecchi successi, talvolta riadattati alle nuove sonorità electro pop. Sul palco ci sarà, infatti, un Marco Masini moderno, tra brani energici e ballad incalzanti, che valorizzano l’inconfondibile timbro vocale, e scenografie a led create ad hoc.

È in radio “Tu non esisti”, il secondo singolo estratto dal suo nuovo album di inediti “Spostato di un secondo” (Sony Music Italy). “Tu non esisti” rilegge la reazione dell’uomo che viene lasciato, già raccontata nella famosa “Bella stronza”, con più maturità.

Di Redazione Urbanweek

Controllare

Il grande ritorno dei Radiohead: nel 2017 il trentennale di “Ok computer” e l’uscita del nuovo album “I Promise”

Pochi indizi vi basteranno: una band che non ha solo numeri, ma anche e soprattutto …

Lascia un commento